analisi competitiva e distributiva on line

analisi competitiva e distributiva on line

Cogliere le opportunità di crescita direttamente dal mercato.

Identificare le opportunità di crescita direttamente dal mercato sembra un’ovvietà, ma comporta solitamente a livello aziendale diversi sforzi in termini di risorse investite per acquisire i dati necessari e definire la strategia migliore.


Oggi proponiamo un nuovo modello che consente di semplificare estremamente questo processo, rendendo queste informazioni accessibili alle diverse figure che si occupano della definizione e analisi della strategia online che sia di marca o di negozio. In questa fase, la nostra tecnologia di data-scraping, si concentra a ottenere valore dai settori dell’Elettronica di consumo, del beauty, del Pharma, del vino e del fashion (accessori). mentre ogni giorno stringiamo nuove partnership con i principali provider di data analysis e dell’eCommerce, per poter aumentare il volume dei dati a disposizione e presidiare altri settori chiave.

Il Modello Skipper

Crediamo fortemente, come auspicato anche nel nostro manifesto, che i dati debbano essere un patrimonio universale, liberamente fruibile e interscambiabile, nell’ottica di generare valore aggiunto attraverso la conoscenza. E’ in quest’ottica che abbiamo disegnato un ecosistema che consente di leggere i dati del mercato molto rapidamente, senza nessuna barriera di ingresso e che possa essere d’ispirazione per prendere decisioni business rilevanti.

Il nostro ambiente Market Watch, consente di avere piena conoscenza della forma e delle dinamiche del mercato, per comprendere quali sono gli elementi da prendere in considerazione e compararli con la strategia degli altri merchant o brand.

Attraverso le funzioni di Market Fit, è poi possibile collegare il proprio catalogo prodotti e confrontarlo direttamente con i propri competitor per individuare subito gli elementi correttivi da applicare alla propria offerta.

Skipper Market Watch e Market Fit

I benefici dell’utilizzo di Skipper

I team che si occupano di Sales e Marketing e chi definisce le attività correlate di prodotto o di brand, utilizzano Skipper per ottimizzare i tempi del proprio lavoro, per perfezionare i propri investimenti pubblicitari e generare maggiori ricavi più rapidamente, consentendo a tutti di rimanere allineati.

1. Aumentare l’efficienza

Skipper consente di individuare subito quali sono gli indicatori del mercato da prendere in considerazione, per osservare come questo si stia evolvendo in termini di offerta e di dinamiche competitive.

 

Una buona conoscenza di queste dinamiche consente generalmente di prendere decisioni basate sull’evidenza dei dati, senza dover aspettare di incrociare i dati di fonti e periodi diversi. La forma del mercato è direttamente sotto il proprio controllo, così come le attività degli attori (brand e merchant) che la compongono.

 

Quando si riduce sensibilmente il tempo per conoscere la propria dimensione competitiva è possibile concentrarsi su come perfezionare gli altri elementi della propria strategia commerciale, come comunicazione, customer care, servizi accessori.

2. Crescita dei ricavi più rapida

Poter generare maggiori ricavi e in maniera più veloce, diventa possibile se si esce dalle logiche di prezzo (nella maggior parte dei casi al ribasso), abbandonando strumenti e processi costosi volti solamente a cambiare il prezzo della propria offerta in maniera dinamica.
Skipper consente invece di individuare subito quali sono le opportunità di competizione, come ad esempio i segmenti di mercato e le fasce di prezzo in cui gli altri concorrenti non sono presenti con offerte e prodotti, oppure individuando immediatamente i range di prezzo dove occorre posizionarsi per poter crescere in maniera profittevole.

3. Campagne Adv più efficienti

Ottimizzare la propria spesa e rendita pubblicitaria, è possibile solo se la propria offerta è coerente con la domanda del mercato. Conoscere quali sono i prodotti più richiesti o promuovere solamente quei prodotti che hanno competizione bassa, consente in base alla propria strategia e composizione dei canali, di ridurre le proprie spese pubblicitarie.


I nostri clienti riescono a totalizzare almeno il 15% di risparmi, grazie ad una strategia di pubblicità mirata basata sulla reale conoscenza del mercato.

4. Team Maggiormente allineati

Poter condividere la stessa visione del mercato consente ai diversi team coinvolti nel processo di vendita e di marketing, oppure correlati alla definizione del prodotto, di avere la stessa visione realistica su cui basare le proprie strategie, in modo da ridurre il margine delle interpretazioni e impostare le proprie aspettative, a partire da dati reali.

 

La mancanza di allineamento delle figure che fanno parte di questi processi, è una delle cause principali della mancanza di efficacia delle strategie commerciali, nonché di spreco di risorse. Ad esempio solamente negli Stati Uniti, si calcola che questo mancato allineamento, costa alle aziende 1 Trilione di Dollari all’anno (Fonte LinkedIn – The Art of Winning).

Perchè utilizzare Skipper

Come beneficiare al massimo di Skipper

Skipper è la soluzione definitiva per quanto riguarda l’analisi competitiva e distributiva online che consente di prendere decisioni misurabili rapidamente.

La composizione del mercato, le dinamiche di offerta, i principali player e le variazioni che producono, sono consultabili liberamente e vengono messe in relazione a seconda delle funzioni aziendali che intendono supportare.


Questo grado di semplificazione, consente perciò di diventare molto familiari con le dinamiche di mercato, la cui conoscenza aumenta nel tempo, grazie alla curva di apprendimento molto bassa.

Come raccogliere i dati

I dati vengono organizzati in maniera automatica direttamente sulla base degli indicatori più importanti da monitorare. Diventa necessario individuare soltanto quali sono i propri competitor di partenza, anche indiretti, mentre altre opportunità competitive diverranno chiare strada facendo, osservando la prima mappa dell’eCommerce del proprio settore.

In media le variazioni di mercato da monitorare, si registrano a livello settimanale, anche nell’ordine del 20%.


Nel nostro modello proponiamo perciò di osservare non solo gli ambiti con maggior competizione, ma anche quei segmenti dove c’è n’è meno, in modo da valutare se occupare altre porzioni di mercato più favorevoli.


Osservare le differenze tra la nostra offerta e il mercato diventa a portata di click e restituisce subito quali sono gli ambiti da potenziare in termini distributivi e di prezzo, rispetto alla tendenza di mercato, oppure in comparazione con altri brand e merchant.

Come utilizzare Skipper

Ottimizza il tuo catalogo online

Decidere quali sono i dati utili alla propria strategia

Il mercato è composto da categorie, marche ed offerte e può essere interrogato in diversi modi a seconda del proprio obiettivo, evidenziandone i cambiamenti anche a livello di merchant.

In Skipper puoi partire osservando come l’offerta dei diversi brand e merchant viene organizzata in categorie online e individuare subito le variazioni, a livello distributivo.

A livello di categoria è sicuramente di interesse comprendere come si muove il prezzo e lo sconto medio, per avere un riferimento rispetto alle strategie promozionali dei principali players.


Di conseguenza diventa importante capire quanto varia il peso rispetto al mercato delle diverse marche (conteggiato in numero di offerte) e associarlo all’osservazione dei cambiamenti principali. Ovvero diventa molto importante capire quali sono le marche che stanno occupando maggiormente il mercato e con che frequenza.

Oppure potrebbe interessare monitorare quali sono le tendenze del mercato, che regolano la domanda, e in questo caso il numero di out of stock restituisce una fotografia chiara di cosa sta avvenendo.

L’overview del mercato secondo questi termini, viene ulteriormente arricchita dal confronto rispetto ai principali assi di comprensione del mercato stesso, ovvero categorie, negozi brand.
In questo caso basta sovrapporre un negozio ad una specifica categoria merceologica, confrontando il numero di offerte, le politiche di prezzo, e i brand a disposizione.


Oppure è interessante operare un confronto one-to-one in cui i brand e i negozi vengono radiografati e comparati negli elementi principali che costituiscono l’offerta commerciale (numero di offerte, politiche di prezzo, assortimento di marche).

Ovviamente se l’intenzione è andare in drill down, è interessante anche isolare le singole offerte, in modo da osservare da vicino gli elementi oggetto delle dinamiche di mercato.

Come utilizzare Skipper

Accedi gratuitamente
per scoprire tutti i dettagli

Skipper il radar del Mercato Pharma
Market Radar

Market Radar – Pharma

L’andamento del mercato eCommerce nel settore pharma questa settimana, evidenzia come la categoria “Sanitaria” sia quella più dinamica, anche se riduce fortemente l’assortimento rispetto alla

Leggi Tutto »

Vorrei saperne di più